Sei in: Home page > La leggenda

La leggenda

  • TRAGEDIA NELLA JUNGLA di Mauro Scremin
    “Non sono pazzo... Non sono mai stato pazzo!”. Questa volta sembra quasi una missione da infermieri quella che impegna Tex e compagni...
    [Inserito in data 24/08/2009]
  • IL SEGNO DEL SERPENTE di Mauro Scremin
    Jim Brandon è uno che si fa beffe delle ridicole superstizioni di Winoga. Ai suoi occhi una freccia Shoshone conficcata nel manico di un tomahawk di traverso sul sentiero...
    [Inserito in data 25/07/2009]
  • IL GRANDE RE di Mauro Scremin
    "In ogni caso è stato un uomo di fegato" esclama Tex, impressionato dalla tragica fine del Leopardo Nero. Ed effettivamente il progetto del Grande Re era qualcosa di veramente ardito...
    [Inserito in data 14/07/2009]
  • LA VALLE DELLA PAURA di Mauro Scremin
    Che cos’hanno in comune “La tempesta” di Shakespeare e “La valle della paura” di Bonelli? Qual è il filo che lega una delle più importanti opere del celebre drammaturgo...
    [Inserito in data 18/06/2009]
  • IL PASSATO DI TEX di Mauro Scremin
    “Ora lasciami sognare un bel ranch”. In uno dei rari momenti nei quali abbassa la guardia, il nostro eroe sembra cedere a una sorta di nostalgia...
    [Inserito in data 05/06/2009]
  • PISTA DI MORTE di Mauro Scremin
    “Chi credi che vincerà, papà, il Nord o il Sud?”. Alla domanda di suo figlio, Tex non sa rispondere. Una guerra del genere che mette i fratelli contro i fratelli...
    [Inserito in data 26/05/2009]
  • I CAVALIERI DELLA NOTTE di Mauro Scremin
    Nulla può la frusta di Kiowa contro la stoica resistenza al dolore di Rita Desmond: legata ad una sedia, condannata a morte sicura...
    [Inserito in data 17/05/2009]
  • KEN LOGAN, IL DUELLISTA di Mauro Scremin
    “Laverò la tua roba. Ti preparerò i pasti”. Di fronte all’irruente candore della fanciulla, Tex, per la prima volta, balbetta...
    [Inserito in data 03/05/2009]
  • LA CITTA’ SENZA LEGGE di Mauro Scremin
    Seduto a cavalcioni nell’ufficio del colonnello dei Rangers, le braccia appoggiate allo schienale della sedia, Tex pone le sue condizioni prima di accettare la solita missione disperata...
    [Inserito in data 26/04/2009]
  • LO STREGONE DEI SABINAS di Mauro Scremin
    “Non te la prendere, Tiger. Evidentemente era scritto che dovessimo cacciarci in questo guaio”. Tex non è superstizioso e neanche credulone, maghi e stregoni non lo impressionano più di tanto...
    [Inserito in data 19/04/2009]

Pagine: 1 2 3 4 5